Calciopoli, la Juventus non si arrende: «Faremo ogni tentativo per riavere gli scudetti»

56

Calciopoli, il club bianconero non si arrende. La Juventus intende infatti continuare a perseguire tutte le strade possibili per riottenere gli scudetti tolti per le stagioni 2004/05 e 2005/06.

È quanto emerge dalle risposte alle domande degli azionisti verso l’assemblea dei soci che si terrà giovedì.

Alla domanda dell’azionista Danubi, riportata da calcioefinanza.it: “Vorrei a sapere a che punto siamo su Calciopoli, ferita non rimarginata”, ecco la risposta data dal club bianconero:

Abbiamo nel corso degli anni esperito tutte le azioni a tutela della Società per ottenere quanto dovuto. Siamo in attesa della fissazione dei ricorsi al TAR che da ultimo abbiamo proposto avverso la decisione degli organi della giustizia sportiva e del Coni. Ogni tentativo di ottenere la riassegnazione degli scudetti sarà effettuato dalla Società”, la nota della società.

Fonte: Calcio e Finanza