Arrigo Sacchi: “Ecco perché la Juve ha perso quelle due finali di Champions”

116

L’ex allenatore Arrigo Sacchi al termine dell’evento per il premio Menarini, ha commentato anche le due finali di Champions League perse dalla Juventus di Massimiliano Allegri. Finali del 2015 e del 2017 amaramente perse rispettivamente contro il Barcellona di Luis Enrique nella partita giocata a Berlino, e contro il Real Madrid di Zinedine Zidane nella partita disputata a Cardiff.

Le parole di Arrigo Sacchi:

“La Juventus ci è andata vicina per due volte arrivando in finale, anche se con un gioco sempre in inferiorità numerica, a causa del numero di difensori presenti in campo.

Se difendi con tre centrali, poi ti viene a mancare un elemento in qualche altra zona del terreno di gioco e questo lo paghi“.