Ravezzani: “Guardiola, Sarri e Conte, la loro figura troppo ingigantita”

2465

Il direttore di telelombardia, Fabio Ravvezzani è intervenuto dopo la sconfitta del Manchester City di Pep Guardiola contro il Lione in Champions League. Ecco le sue parole:

“Guardiola un genio, anzi un cretino. Sarri illuminato, no é scemo. Conte vince sempre, no é un esaltato o forse no, dipende”, scrive il giornalista su Twitter, che poi spiega:

La verità? La figura del tecnico è troppo ingigantita senza vera ragione. Soprattutto in Italia. Ma questo gli allenatori non lo ammetteranno mai. Ovvio”, scrive ancora Fabio Ravezzani, sul suo profilo Twitter.