Pavan : “Altre squadre stanno peggio della Juve. Non bisogna cedere Dybala per far tornare i conti”

47

Il giornalista e tifoso bianconero Massimo Pavan, cerca di fare chiarezza in merito alle voci diffuse sulle presunte difficoltà economiche della Juventus.

“Buchi finanziari, operazioni al limite, cessioni inattese, la Juventus sembra diventata una società in difficoltà economica, come se fosse solo lei in difficoltà”, premette il giornalista di fede bianconera.

Pavan mette subito in evidenza un elemento che pochi fanno notare e tuona: “Non è così, i bianconeri a causa del Covid hanno avuto delle perdite, come tutte, ma rispetto ad altre formazioni europee, avendo uno stadio più piccolo, hanno ricavi legati in modo minore a questa voce, quindi con incidenza meno importante”.

Il giornalista si dice poi stupito “che certi media spingano per la cessione di Dybala” e spiega che “se la Juventus ha bisogno di 100 milioni lo può fare in altri modi, cedendo Douglas Costa, Bernardeschi e Rugani, somma 100 permette lo stesso tipo di risparmio”.

Premesso che la Juve non può prescindere da Dybala, il giornalista ritiene che per far tornare i conti, servirà qualche sacrificio ma non coloro che hanno fatto la differenza nella stagione appena conclusa”.