Chiellini su Bonucci: “Avrei potuto comprendere se fosse andato al Real Madrid, ma in quel Milan?”

596

Altro estratto dall’autobiografia di Giorgio Chiellini che farà ancora una volta parlare di sè nei prossimi giorni.

Stavolta il capitano bianconero affronta il tema del passaggio nell’estate del 2017, di Leonardo Bonucci al Milan.

Sul sito “SOS Fanta” è riportato uno stralcio del pensiero del capitano bianconero, su quella viccenda che scosse il calciomercato di quell’anno:

Nella vita è molto diverso dal burbero che vediamo alla Juventus, non dico riflessivo ma certamente non così focoso: poi, come a tutti, i cinque minuti ogni tanto gli scattano.”

“Il suo anno al Milan è stata certamente una scelta sbagliata, perchè è stata fatta non in pace con se stesso, e dunque non in modo lucido”.

Leo era scosso per mille motivi, mi è spiaciuto perchè accadde nelle settimane in cui non ci vedemmo: sono sicuro che se fosse successo in un altro momento lo avrei fatto ragionare e sarebbe restato”.

Avrei potuto comprendere se fosse andato al Real Madrid, ma in quel Milan? Per fortuna, il destino poi ha voluto che tutto tornasse in ordine.”