Carlo Ancelotti: “Alla Juve ho capito come una società deve supportare l’allenatore”

1470

Carlo Ancelotti, a Sky Sports, torna a parlare di Juventus e della sua esperienza in bianconero.

“L’esperienza è stata buona a mio avviso, ho capito realmente come il club lavora per l’allenatore e il club mi ha dato tanto supporto sotto questo punto di vista”, ha affermato l’attuale allenatore dell’Everton.

“Non importa se alla fine mi hanno esonerato alla fine del secondo anno. Fino all’ultimo giorno alla Juventus, ho capito come il club deve lavorare per il proprio allenatore, supportarlo, aiutarlo davanti ai giocatori, per dargli il potere di cui ha bisogno per gestire i giocatori”, ha detto ancora Carlo Ancelotti.

Fonte: Blog di Alfredo Pedullà