Altafini: “La Juve parta con un vantaggio su tutte le rivali”

30

José Altafini, ha rilasciato un intervista alla testata giornalistica sportiva QS.

L’ex calciatore ha parlato sopratutto della situazione di Mauro Icardi. Ecco le sue parole:

Bisognava risolvere il problema e i dirigenti dell’Inter lo hanno fatto. Non mi sembra che con Neymar al Paris Saint-Germain stia accadendo qualcosa di diverso.

Lui vuole andarsene e il presidente ha dato l’ok, infatti i francesi stanno lavorando per la cessione.

Se Icardi vuole davvero la Juve ed è pronto a stare fermo, rischia veramente di fare gli ultimi due anni di contratto in tribuna. È giusto che una società seria agisca in questo modo, c’erano troppe questioni da risolvere in spogliatoio”.

Infine, Altafini si cimenta nel pronostico sul campionato che sta per cominciare: “È difficile parlare senza ancora aver messo piede in campo.

Finché non si comincia non è facile dare un giudizio. Ovvio che la Juve parta con un vantaggio su tutte le rivali, ma Inter e Napoli hanno fatto un buon mercato e si sono rafforzate. In teoria dovrebbe essere un campionato più aperto rispetto agli anni scorsi”.