sabato, 25 Maggio 2024

Juventus, Gazzetta: “Grazie all’aumento di capitale scenari interessanti per tifosi e sponsor”

Condividi

spot_imgspot_img

L’aumento di capitale rappresenta un passo cruciale nel consolidamento finanziario della Juventus.

Attraverso questa operazione, il club ha restituito il bond “Ronaldo” da 175 milioni di euro e ha ristrutturato il debito, estendendo le scadenze nel medio-lungo termine. Questo contributo di equity ha notevolmente ridotto l’indebitamento finanziario netto, il quale, al 31 dicembre 2023, era di 327 milioni di euro, come sarà evidente nel bilancio al 30 giugno 2024 e come riporta Gazzetta.

Un elemento significativo è il ritorno della Juventus entro il limite dell’indice di liquidità stabilito dalla Federazione. Fino al 30 settembre 2023, l’indice era inferiore allo 0,6 richiesto, causato da un’elevata quantità di passività correnti rispetto alle attività correnti, bloccando così il mercato. L’importanza di completare la maggior parte della ricapitalizzazione entro il 31 marzo risiede nella sua rilevanza per la sessione estiva di calciomercato.

La liquidità derivante dall’aumento di capitale ha ridotto il passivo e migliorato l’indice di liquidità, superando la nuova soglia federale dello 0,7. Di conseguenza, la Juventus non sarà più vincolata a bilanciare gli acquisti con le cessioni, avendo ora un margine di spesa disponibile. Questo, tuttavia, richiede un’impegno continuo nella riduzione della massa salariale e nell’effettuare investimenti razionali e orientati al futuro.

Con le questioni patrimoniali e finanziarie sistemate, ora è il campo di gioco che deve rispondere alle aspettative della proprietà. Il successo del business plan dipende dalla qualificazione continua alla Champions League, e il mancato raggiungimento di questo obiettivo potrebbe compromettere i piani strategici del management. Tuttavia, se la squadra di Allegri ottiene risultati positivi in campionato e in Coppa Italia, si apriranno interessanti opportunità per i tifosi e gli sponsor, con la Juventus impegnata in diverse competizioni e scenari promettenti all’orizzonte.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie