lunedì, 22 Aprile 2024

Quote scudetto, come sono cambiate e quali sono i pronostici

Condividi

spot_imgspot_img

La volata per lo scudetto 2024 si fa sempre più incandescente. L’Inter resta la favorita, ma la Juventus ha accorciato il distacco e si prepara a un finale di stagione da brividi. I nerazzurri hanno dominato la stagione finora, ma nelle ultime settimane hanno mostrato qualche segno di cedimento. La vittoria contro il Lecce ha però dato loro nuova fiducia.
La Juventus sta cercando di rimontare il terreno dopo un inizio di stagione difficile: la differenza ad oggi è di 9 punti con i nerazzurri che devono recuperare un match contro l’Atalanta, rimandato a dicembre in concomitanza con la Super Coppa Italiana. Saranno Inter e Juventus a contendersi lo scudetto fino alla fine, come da pronostici dei principali bookmakers.
Ovviamente i nerazzurri sono grandissimi favoriti, le quote per la vittoria finale oggi, analizzando la media dei principali operatori sul mercato delle scommesse, sono di poco superiore allo 1.00. Per avere un metro di paragone, la vittoria finale della Juventus è pagata da 25 volte la posta giocata in su.

Quanto peseranno le coppe

A capire come potrebbe evolversi la situazione in Serie A saranno le coppe europee che, quando entreranno nel vivo, potranno avere un peso non da poco. Soprattutto la Champions League, che vedrà impegnata l’Inter, reduce lo scorso anno da una finale persa contro il Manchester City. Anche in questo caso può tornare utile analizzare il discorso bookmakers per capire qualcosa in più.
Dando uno sguardo alle quote della coppa europea più prestigiosa, l’Inter oscilla tra sesto e quinto posto per la vittoria finale; ipotizzare che i nerazzurri arrivino nuovamente in fondo alla competizione potrebbe voler significare un maggior dispendio di energie con perdita di qualche punto in campionato.
Ecco quindi che a cavallo della primavera, quando la Champions League entrerà nel vivo, potrebbero essere sovvertiti i pronostici sulla Serie A con la speranza di vedere assottigliarsi il margine di differenza punti tra la Juventus ed i nerazzurri.

Alle spalle di Inter e Juventus

Per il momento le speranza sono riposte tutte sui bianconeri, unica vera alternativa all’Inter per la vittoria finale in campionato. Alle spalle delle due contendenti non sembrano esserci squadre all’altezza di competere realmente ai vertici: non il Milan, terzo in classifica alle prese on alti e bassi; e certamente non il Napoli campione di Italia in carica alle prese con una stagione che definire complicata sarebbe un eufemismo.
In conclusione, anche analizzando le principali quote scudetto ed i pronostici dei vari bookmakers sul mercato, l’Inter è grandissima favorita per la vittoria finale del campionato con un margine ampissimo sulla Juventus, che insegue. L’unico vero elemento di incertezza potrebbe essere rappresentato dalle coppe europee, in questo caso dalla Champions, che potrebbe portare via energie importante alla squadra di Simone Inzaghi.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie