martedì, 23 Aprile 2024

Zidane, un suo amico: “Alla Juve tornerebbe a piedi”

Condividi

spot_imgspot_img

Il destino di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus per la prossima stagione rimane incerto. Tra i possibili successori dell’allenatore toscano, spicca il nome di Zinedine Zidane, che sembra attirare l’interesse anche del Bayern Monaco.

In un’intervista a Sport1 in Germania, un caro amico e confidente di Zizou ha parlato del tecnico francese e della Juventus, svelando i suoi piani per il futuro.

“Zinedine non vede l’ora di tornare a lavorare come allenatore. Juventus o Bayern Monaco? Se la Juve glielo chiedesse lui ci tornerebbe a piedi. Il progetto del Bayern però per lui sarebbe molto importante”.

Zidane ha lasciato un segno importante con la maglia della Juventus dal 1996 al 2001, conquistando due scudetti, una Coppa Intercontinentale e una Supercoppa europea, prima di trasferirsi al Real Madrid. Come allenatore, invece, ha ottenuto un incredibile successo sulla panchina dei Blancos, vincendo ogni trofeo possibile.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie