mercoledì, 19 Giugno 2024

Elkann e Ferrero indagati. La decisione della Procura di Torino

Condividi

spot_imgspot_img

La famiglia Agnelli torna ancora una volta sotto i riflettori poiché la Procura di Torino avrebbe aperto un fascicolo sulle società fiduciarie del gruppo, controllate dalla famiglia.

La Guardia di Finanza ha anche effettuato un’irruzione in uno studio notarile per acquisire documentazione.

Tre indagati sono stati identificati: il commercialista Gianluca Ferrero, un notaio svizzero che aveva curato l’eredità, e John Elkann.

Il fascicolo è stato aperto in seguito a un esposto presentato da Margherita Agnelli e le accuse riguardano presunti reati tributari relativi alla rendita vitalizia che Margherita doveva versare a sua madre, Marella Caracciolo, nel periodo compreso tra il 2018 e il 2019.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie