giovedì, 20 Giugno 2024

Ranieri, gentiluomo del calcio: “Alla Juve anni positivi: Ho smesso io di allenare, non mi hanno mandato via”

Condividi

spot_imgspot_img

Conferenza stampa del tecnico del Cagliari Claudio Ranieri alla vigilia della trasferta in casa della Juventus.

L’allenatore rossoblù ha parlato anche del suo periodo in bianconero, partendo da un giudizio sul collega Massimiliano Allegri.

Queste le parole del mister

Allegri è pratico, grande allenatore, vuole vincere e studia bene gli avversari. E ha ragione, perché ha vinto tanto e gli faccio i miei complimenti”.

Quando c’ero io penso che il bilancio fosse buono, ho ripreso una squadra dalla Serie B. Due anni super positivi nei bianconeri, siamo arrivati terzi e secondi e non c’erano i campioni degli anni precedenti. Ho smesso io di allenare, non mi hanno mandato via e non ho rimpianti, ma questo lo spiegherò quando smetterò di allenare”, ha poi aggiunto Ranieri.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie