giovedì, 20 Giugno 2024

Juve, l’allenatore del Lecce si lamenta ma Orsi: “Ogni volta che vince la Juve ci fanno due palle così per un rigore, un calcio d’angolo. Quando invece succede all’Inter non frega niente a nessuno”

Condividi

spot_imgspot_img

Fernando Orsi, è intervenuto ai microfoni di Radio Radio. L’ex portiere ha espresso in maniera inequivocabile il suo pensiero sulle polemiche arbitrali scatenate da Roberto D’Aversa dopo la sconfitta subita dal suo Lecce contro la Juventus:

“Ogni volta che vince la Juventus ci fanno due palle così per un rigore, un calcio d’angolo. Non voglio difendere la Juve, ma ogni volta che vince c’è un clamore enorme per un fallo non dato o altro. Se vince l’Inter, la Fiorentina, l’Atalanta con qualche episodio a favore non gliene frega niente a nessuno. Siamo diventati vecchi, demodé, parliamo sempre delle stesse cose. Alcune partite vengono viziate da decisione sbagliate e non gliene frega niente a nessuno”.

E poi ancora:

“Il Lecce ieri non ha fatto mezzo tiro in porta, D’Aversa dovrebbe spiegare perché la squadra ha giocato male. Quella dell’angolo è una scusa. È diventata una moda quella di andare contro la Juventus“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie