giovedì, 23 Maggio 2024

Caso Pogba-Doping, prof. Castellacci: “Notizia piuttosto clamorosa. Si può assumere per errore, tramite pomate o gel”

Condividi

spot_imgspot_img

Enrico Castellacci, ex medico della Nazionale italiana (al fianco degli azzurri per 14 anni) ai microfoni di Tv Play si è espresso sul caso di doping che coinvolto Pogba.

“Il testosterone può dare un piccolo aumento della performance, ma incide poco. Serve più ai culturisti che ai calciatori. Sicuramente non è stato prescritto, ma assunto inconsapevolmente. Ormone che si trova facilmente nelle pomate”.

È una notizia piuttosto clamorosa. Si può assumere per errore, tramite pomate o gel che erroneamente vengono considerati innocui. La cosa grave sarebbe se gli fosse stato consigliato di prenderlo. Ci può essere la non volontarietà, ed è importante, in caso contrario si raddoppierebbe la pena”.

Non può essergli stato prescritto, tutto quello che viene ritenuto doping non può essere assunto tranne in casi eccezionali. Non è un problema di quantità”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie