lunedì, 22 Aprile 2024

Serie A, il Milan vola grazie a un mercato fatto con i soldi conquistati sul campo dalla Juventus. FIGC e UEFA colpevoli

Condividi

spot_imgspot_img

Il Milan sta dando vita a buone performance in campionato e con la vittoria in casa della Roma per 2-1, è salito al vertice della classifica con 9 punti.

La loro campagna acquisti è stata massiccia, nonostante la cessione di Tonali al Newcastle per oltre 70 milioni di euro. Questo è stato reso possibile in parte grazie ai guadagni derivati dalla partecipazione alla Champions League.

Tuttavia, c’è qualcosa di insolito in questa situazione. In realtà, il Milan non avrebbe dovuto nemmeno partecipare alla prossima edizione della massima competizione europea, poiché nella scorsa stagione è arrivato quinto in classifica. È stato ammesso alla Champions solo a seguito della penalizzazione inflitta alla Juventus, che aveva terminato al terzo posto.

Questa situazione mette in luce il danno subito dalla Juventus, sia dal punto di vista economico che sportivo.

La Juventus avrebbe potuto contare su oltre 50 milioni di euro per rinforzare la squadra, ma questo tesoretto è sfumato a causa della penalizzazione.

Nonostante il successo del Milan in campionato, è importante tenere presente il contesto della penalizzazione inflitta alla Juventus, che ha influenzato il corso degli eventi.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie