sabato, 13 Aprile 2024

Empoli-Juve, la moviola: tocco di mano, ma il VAR non da il rigore alla Juventus

Condividi

spot_imgspot_img

Al 36′ – Rigore concesso alla Juve per un intervento irregolare di Maleh su Federico Gatti, atterrato in area nettamente dal giocatore empolese.

Al 55′ – Cross in area empolese con Mckennie che colpisce la palla di testa, la quale va ad impattare sul braccio di un giocatore avversario. Ayroldi è stato richiamato dal VAR che non ha cambiato la scelta iniziale del direttore di gara, che ha fatto riprendere il gioco con la rimessa dal fondo.

Da capire se la palla fosse già fuori al momento del tocco di McKennie. Il VAR non assegna il rigore.

Al 65′ – Dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo Pual Pogba trova la prima rete dal suo ritorno alla Juve con una conclusione al volo. Gol che però è stato annullato per la posizione in fuorigioco di Vlahovic.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie