venerdì, 19 Luglio 2024

Juventus-Bologna, i dubbi di Allegri

Condividi

spot_imgspot_img

Nella seconda giornata di Serie A, la Juventus si troverà di fronte al Bologna, guidato dal suo allenatore Thiago Motta. Dopo la sconfitta subita nella prima giornata contro il Milan al Dall’Ara, il Bologna proverà a riscattarsi.

Dall’altra parte, la Juventus cercherà di replicare il successo ottenuto in trasferta contro l’Udinese. Qui di seguito, sono riportate le possibili formazioni attese per l’incontro all’Allianz Stadium.

Danilo e Bremer si delineano come le colonne portanti della difesa, mentre ai loro lati è probabile assistere a una rotazione tra Alex Sandro e Gatti.

Il brasiliano, che è sceso in campo contro l’Udinese, potrebbe lasciare spazio all’italiano nella sfida contro il Bologna. Nel centrocampo, il dilemma di Allegri riguarda la scelta tra Locatelli e Rabiot.

Miretti sembra avere un vantaggio su Fagioli, ed è improbabile che si verifichi un’alternanza tra di loro. Inoltre, va considerato che c’è la possibilità che Pogba abbia spazio per accumulare minuti di gioco e ritrovare la forma fisica.

La probabile formazione della Juventus contro il Bologna

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny, Danilo, Bremer, Alex Sandro; Weah, Miretti, Locatelli, Rabiot, Cambiaso; Vlahovic, Chiesa. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie