domenica, 19 Maggio 2024

Barillà: “Alla Juve c’è un progetto più ampio di risanamento in cui Allegri è coinvolto”

Condividi

spot_imgspot_img

Il giornalista de La Stampa, Antonio Barillà, è intervenuto ai microfoni di Radio BiancoNera per fare il punto sul mercato della Juve e in particolare sul futuro di Massimiliano Allegri:

“Le parole di Scanavino sono molto chiare. Non credo che un dirigente Juve si esponga così se non ha sicurezze, perché dovrebbe farlo? Le offerte arabe? Sicuramente sono vere, ma per quel poco che so io ci sono state ma non le ha prese in considerazione”.

E ancora: “La società sa che in un momento delicato ha preso le redini della squadra da solo, visto che in società non c’è un uomo di sport se non Allegri. Ci sono stati errori imperdonabili, vedi la Champions, ma c’è un progetto più ampio di risanamento in cui il tecnico è coinvolto”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie