lunedì, 22 Aprile 2024

Caressa: “Col VAR la Juve quest’anno ha subito di tutto: giocatori non inquadrati, camere che non potevano inquadrare le cose e oggi…”

Condividi

spot_imgspot_img

Fabio Caressa, il giornalista e conduttore di Sky Calcio Club, è andato su tutte le furie nel post partita di Bologna Juventus. Caressa ha commentato l’operato del VAR durante il match che ha visto ancora una volta la Juventus penalizzata:

“Col VAR la Juve ha visto di tutto: giocatori non inquadrati, camere che non potevano inquadrare le cose e oggi non c’è stato il monitor”, tuona Caressa in diretta TV.

A noi quando siamo in postazione se il monitor non lo cambiano in 5 minuti diventiamo pazzi. C’è voluta un’ora e un quarto, non so il problema tecnico, ma non è ammissibile che non funzioni il monitor per l’arbitro”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche le parole dell’ex bianconero Claudio Marchisio, che ospite alla Domenica Sportiva, appare sorpreso per il fallo non fischiato su Alex Sandro in occasione dell’azione che ha portato al calcio di rigore per il Bologna:

Alex Sandro non è solo in anticipo, è anche pronto a colpirla di testa, si vede proprio la testa andare all’indietro. Mi chiedo anche la posizione del guardalinee, che è da quel lato, che dovrebbe dare una mano anche su questi contatti”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie