mercoledì, 21 Febbraio 2024

Allegri contro l’Inter, Marotta e Baccin negli spogliatoi: ‘Siete delle m… Tanto arrivate sesti’. E ai suoi: “Non dobbiamo mandarli in Champions”

Condividi

Massimiliano Allegri è andato su tutte le furie negli spogliatoi di San Siro dopo la sconfitta della Juve contro l’Inter:

Come scrive la Gazzetta, “urla e litigi e anche stavolta qualcosa è successo, sebbene a differenza dell’ultima volta non in campo, ma lontano dalle telecamere e dagli occhi degli spettatori. E il più scatenato pare sia stato l’allenatore bianconero”.

Scrive ancora Gazzetta: “Tutto è successo, come spesso capita, nel sottopassaggio. Non si sa che cosa abbia scatenato la furia del tecnico, che evidentemente era molto più nervoso di quanto ha fatto vedere in tv e in conferenza stampa”.

La dinamica: “Rientrando negli spogliatoi se l’è presa prima con il dirigente dell’Inter Dario Baccin, con cui c’erano stati degli screzi anche all’andata”.

Allegri – secondo la Rosea – avrebbe inveito un po’ contro tutti, perfino contro Beppe Marotta.

Più nel dettaglio scrive la Gazzetta: ““Siete delle m…, ma tanto arrivate sesti, così si sarebbe sfogato il tecnico, che poi entrando nel suo spogliatoio avrebbe continuato con i suoi. Prima rimproverandoli con parole molto dure per la brutta prestazione e per la sconfitta, poi tornando all’Inter: “Dobbiamo arrivare davanti a loro in campionato, non dobbiamo mandarli in Champions””.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie