venerdì, 19 Luglio 2024

Il Napoli chiede spostamento gara con la Salernitana. Ma il sindaco di Salerno: “Vogliono squilibrare il campionato”

Condividi

spot_imgspot_img

L’eventuale rinvio di Napoli-Salernitana previsto per sabato alle ore 15 al Maradona sembra non piacere alla Salernitana e nemmeno al sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli che non risparmia accuse pesanti al club partenopeo.

Queste le parole del primo cittadino di Salerno:

“Faremo dei passi ufficiali con il questore ed il prefetto per fare in modo che non si squilibri il campionato. Comprendiamo i motivi di ordine pubblico ma vanno coniugati con aspetti di regolarità del campionato che vanno fatti salvi”.

E ancora: “Si possono spostare le partite ma creando le condizioni affinché non si turbi il prosieguo del campionato e le squadre abbiano la loro possibilità di recupero sportivo e fisico. Bisogna fare in modo che tutto tenga in un ragionamento equilibrato”.

Non dobbiamo fare lotte di campanile, noi facciamo un ragionamento equilibrato e razionale. Credo che ci siano le condizioni per fare in modo che tutto si tenga, e che la Salernitana non sia penalizzata in questo meccanismo”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie