sabato, 18 Maggio 2024

Inchiesta Juve, Avv. Grassani: “Senza afflittività penalizzazione da scontare prossima stagione”

Condividi

spot_imgspot_img

L’avvocato Mattia Grassani – legale del Napoli – ha parlato della penalizzazione momentaneamente tolta alla Juventus e della possibilità che il club bianconero possa subire ulteriori sanzioni nel corso della prossima stagione, soprattutto a causa della questione stipendi.

Queste le parole dell’avvocato intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss:

Dopo che il Collegio di Garanzia dello Sport ha annullato la precedente sentenza, ora sta alla Corte d’Appello Federale che dovrà richiedere una nuova sanzione. In termini di penalizzazione di punti si avrebbe l’immediata efficacia, dunque a fine stagione la Juventus probabilmente avrà un -x punti. Le altre società invece non si sono presentate in nessun grado di giudizio. Forse adesso la partecipazione di club terzi potrebbe anche essere dichiarata inammissibile perché finora nessuno si è presentato. Come tempi, per una definitività del pronunciamento e l’eventuale ricorso della Juventus, si andrebbe sicuramente a giugno”.

Su quando scontare la penalizzazione

E’ chiaro che per i principi dell’afflittività la penalizzazione potrebbe anche essere per la prossima stagione. Però ci sono anche gli altri procedimenti, come quello sugli stipendi, e quindi potrebbe esserci un’altra sanzione e quel punto l’afflittività potrebbe arrivare già questa stagione. Ma si potrebbe arrivare anche a luglio o ai principi della prossima stagione”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie