domenica, 19 Maggio 2024

Giancarlo Padovan: “Juve punita, Lazio graziata: Giustizia sportiva iniqua

Condividi

spot_imgspot_img

Tuona Giancarlo Padovan dopo l’iniqua sentenza del giudice sportivo che ha deciso di squalificare la Curva Sud della Juventus dopo i fattacci verificatisi nel corso di Juve – Inter di Coppa Italia.

“Sembra che il giudice sportivo sia più sensibile ai comunicati stampa (parole in libertà) che all’identificazione dei responsabili (fatti concreti). Non si spiega altrimenti la squalifica per un turno della curva sud della Juve dopo l’esecrabile caso Lukaku, se paragonata allo stesso provvedimento (ma sospeso) comminato alla Lazio per cori antisemiti nel derby con la Roma”, le parole dell’ex direttore di Tuttosport nel suo video-editoriale per CM.com.

Dunque la Lazio che, prima del provvedimento, ha fatto un comunicato non troppo diverso da una captatio benevolentiae, ha beneficiato della sospensiva (la squalifica c’è, ma non verrà scontata), mentre la Juve, che ha messo a disposizione delle autorità due dei responsabili dei beceri cori contro Lukaku, sconterà la pena nella partita di campionato contro il Napoli”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie