martedì, 18 Giugno 2024

Mourinho, ricorso respinto! L’allenatore della Roma squalificato per 2 giornate. Ma intanto con la Juve si è seduto in panchina

Condividi

spot_imgspot_img

La Corte sportiva d’appello della Figc ha respinto il ricorso della Roma contro la squalifica di Josè Mourinho e confermato lo stop di 2 giornate per l’allenatore portoghese che le sconterà domenica contro il Sassuolo e la settimana prossima nel derby contro la Lazio.

La decisione è arrivata dopo l’audizione presso la Corte sportiva d’appello della Figc che ha appunto respinto il ricorso verso la squalifica di due giornate inflitta a Mourinho dopo l’espulsione a Cremona.

Si tratta di una mezza sconfitta per Mourinho, anzi di una mezza vittoria visto che lo Special One è riuscito comunque a sedersi in panchina nella gara della Roma contro la Juventus.

Nel post gara con la Cremonese, Mourinho non aveva voluto riportare le parole esatte, ma aveva assicurato che, per aver avuto una reazione forte, quello che gli aveva detto Marco Serra – nell’occasione quarto uomo – a inizio secondo tempo erano parole gravi.

Per l’allenatore era poi arrivata l’espulsione con la squalifica di due giornate poi sospesa.

Intanto l’arbitro Serra ha deciso di non patteggiare e di seguire l’intero iter processuale dopo che ieri la Procura Figc aveva notificato l’avviso di conclusioni delle indagini all’arbitro, annunciando il suo deferimento.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie