venerdì, 24 Marzo 2023

Galeone: “Allegri nervoso? Certo, si è caricato tutta la Juve sulle spalle. Gli consiglio di andare in Inghilterra”

Condividi

Giovanni Galeone ha parlato alla Gazzetta dello Sport di Max Allegri dopo lo sfogo del mister bianconero in Europa League:

“L’ho sentito prima della Fiorentina, ma non alla vigilia dell’Europa League. A questo punto lo chiamerò per lo Spezia. Dopo il pareggio col Nantes l’ho visto anche io in televisione e mi è dispiaciuto, anche perché con me è sempre sereno e tranquillo. Innervosirsi non è da lui, che da buon livornese è sempre ironico e con una battuta per ogni situazione, però c’è da capirlo. Eccome!”.

“Pensate sia facile gestire una situazione del genere? Max si è caricato tutta la Juventus sulle spalle, con grande responsabilità… Allegri sta facendo molto più che il semplice allenatore e dopo la stangata del -15 ha compattato la squadra e fatto punti. Sul campo ne hanno conquistati 44, gli stessi dell’Inter seconda in classifica. E i nerazzurri sulla carta sono la squadra più forte della Serie A”.

Sul futuro:

Chi servirebbe di più ad Allegri nella Juventus? Marotta. Dirigente equilibrato ed esperto, conosce il calcio e si confronta con l’allenatore. Non a caso con lui Max ha raggiunto due volte la finale di Champions League”.

E assieme all’amministratore delegato dell’Inter servirebbe anche un direttore sportivo come Giuntoli o Massara. Guardate cosa ha fatto Giuntoli in estate: tutti piangevano per gli addii di Insegne, Koulibaly e degli altri big, e il ds del Napoli assieme a Spalletti ha acquistato dei giocatori fantastici”.

Non abbiamo ancora parlato del futuro di Max. Non solo lui, ma io lo vedrei bene anche all’estero, dove sarebbe potuto andare anche in passato. Gli consiglierei un giretto in Inghilterra”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie