venerdì, 21 Giugno 2024

Inchiesta Juve, parole di Gravina assolvono la società bianconera

Condividi

spot_imgspot_img

A margine di un evento istituzionale, Gabriele Gravina, presidente FIGC, é tornato a parlare del caso plusvalenze:

Se ne parla da tantissimi anni ma nessuno riesce a trovare la soluzione. Quando ci muoviamo nel campo dell’economia di mercato, è davvero difficile trovare elementi oggettivi ma aspetto lumi da chi è deputato a giudicare questi fenomeni. Io ritengo che non ci siano dati oggettivi nel caso di scambi di mercato”.

Se è quindi impossibile stabile se un valore è troppo alto o troppo basso, Gravina di fatto assolve la Juventus.

Per dirla con le parole del giornalista Massimo Pavan “la Juventus nelle operazioni contestate, ha scambiato giocatori che potevano avere valore identico o maggiore rispetto ai calciatori acquistati, ma alla fine solo il mercato ed il tempo può dire se un’operazione è stata valida, oppure no”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie