martedì, 21 Maggio 2024

Inchieste Juve, Avv. Durante: “Penalizzazione? Disegno premeditato contro la Juve. Se farà molti punti ne toglieranno di più, se ne farà di meno ne toglieranno di meno”

Condividi

spot_imgspot_img

L’avvocato Massimo Durante, ha commentato con sdegno quanto visto nel celebre video con protagonista Ciro Santoriello e delle ultime notizie riguardanti alcuni dei componenti del Collegio di Garanzia del CONI.

Questa la testimonianza del legale raccolta da Radio BiancoNera:

L’imbarazzo dovrebbero provarlo i tifosi del Napoli nel sentire ciò che dice Santoriello, non certo quelli juventini. Alla luce delle rivelazioni che stanno uscendo, credo che siamo alla vigilia di uno tsunami all’interno del calcio di cui si parlerà per i prossimi cinquant’anni”.

Passando al Palazzo del calcio, l’avvocato non ha dubbi: “La posizione di Gravina e Malagò è secondo me sul filo del rasoio, il Ministro Abodi sta prendendo a cuore la vicenda perché anche lui si è reso conto che non si possono avere dei vertici che non vigilano”.

E poi quando sento Malagò dire che il CONI non c’entra niente riguardo le nomine dei membri del Collegio di Garanzia mi viene da ridere. Purtroppo per alcuni, oggi esiste un motore di ricerca dove uno può andare a colmare eventuali lacune di conoscenza. Non si può partire ancora dal presupposto che il popolo sia stupido, perché adesso l’imbarazzo è di coloro che stanno mettendo in atto questa buffonata”.

Per quanto riguarda la penalizzazione inflitta alla Juventus, il pensiero di Durante è chiaro:

“Queste penalizzazioni non ci devono stupire, vi ricordate quando hanno fatto i conti per le penalizzazioni al Milan a cui vennero inflitti i punti giusti per permettergli di partecipare alla Champions che poi avrebbero vinto?”.

In una situazione come questa Allegri deve pensare soltanto a tirarci su e a mettere punti in cascina stando alla finestra, io mi aspetto anche una seconda mazzata che andrà in relazione ai punti che abbiamo, se ne facciamo di più ne toglieranno di più, se ne facciamo di meno ne toglieranno di meno, si tratta di un disegno fin troppo chiaro a mio modo di vedere”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie