sabato, 18 Maggio 2024

Moggi a “I Fatti Vostri”: «Juve ha pagato per tutti perché è quotata in Borsa»

Condividi

spot_imgspot_img

L’ex dirigente della Juventus Luciano Moggi, ospite del programma di Rai Due, ‘I Fatti Vostri’, dove ha detto la sua sul caso plusvalenze che ha travolto solo la Juventus .

Secondo lo storico dirigente bianconero il fatto per i bianconeri di essere una società quotata in Borsa, ha creato diversi problemi:

“Il cda si è dimesso, si sono creati problemi. Le plusvalenze? Le quotazioni in Borsa non si addicono al calcio. La Juve si domanda perchè gli altri che hanno fatto plusvalenze non sono stati segnalati, è semplice, la Consob si interessa della Juve perchè è quotata in Borsa”.

Poi Moggi ha concluso, donando a Salvo Sottile il famoso cofanetto di Calciopoli: “Ho combattuto Calciopoli perchè è una cosa indegna. Ti regalo questo cofanetto con una chiavetta, se la senti potrai capire realmente i protagonisti di quella vicenda”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie