spot_img
spot_img
giovedì, 9 Febbraio 2023

Il Napoli ha strameritato di vincere ma il gol del 3-1 che spacca la gara è ambiguo

Condividi

Il Napoli ha strameritato di vincere contro la Juventus. Il risultato conferma la supremazia dei partenopei non solo sulla Juve ma sull’intero campionato.

Ma la sensazione è che la partita sia “svoltata” dopo la manata (INVOLONTARIA) di Osimhen su Manuel Locatelli che è rimasto in campo – suo malgrado – nonostante la sostituzione pronta con Paredes e il Napoli è andato a segno.

Su calcio d’angolo di Kvaratskhelia, la difesa della Juventus non libera e il Napoli va a segno per la terza volta con Amir Rrahmani.

Ma perchè la Juve si è arrabbiata? La rete degli azzurri è arrivata in un contesto ambiguo perché i bianconeri, che proprio in quei momenti, stavano chiedendo il cambio in seguito alle condizioni di Manuel Locatelli, colpito appunto involontariamente al volto da una sbracciata di Osimhen e visibilmente sanguinante a un labbro.

Il cambio però, non è stato autorizzato subito dall’arbitro Doveri che ha preferito far battere prima l’angolo da cui sarebbe poi scaturito il goal di Rrahmani.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie