spot_img
spot_img
giovedì, 2 Febbraio 2023

Allegri a Sky: “Scudetto? Vedremo da tra due mesi dove saremo”

Condividi

Brutta sconfitta subita dalla Juve contro il Napoli. Il tecnico Massimiliano Allegri l’ha commentata così ai microfoni di Sky:

Stasera il Napoli ha meritato la vittoria, noi avevamo poca energia e quindi da questa serata bisogna rialzarci perché venivamo da 8 vittorie, il campionato è ancora lungo e dobbiamo lavorare”.

Chiesa? “Nel primo tempo eravamo troppi bassi, poi ci siamo alzati un pochino e l’ho spostato. Ma nel calcio è così, basta vedere i gol che abbiamo preso, su queste cose si vede che mancava energia e abbiamo affrontato una squadra molto forte”.

Sulla prestazione disastrosa di Bremer:
E’ stata una serata storta da parte di tutti, non bisogna deprimersi e nemmeno esaltarsi quando vinciamo. Dispiace perché era una sfida importante, abbiamo tentato di rimetterla in piedi ma poi con quegli errori è difficile e sul 3-1 siamo crollati”.

E ancora: “Nel primo tempo siamo stati anche in partita, non ci sono state grandi occasioni, ma poi quando prendi quei gol lì che di solito quando difendiamo bene non prendiamo, quindi bisogna lavorare e rialzarsi”.

Porta violata per cinque volte:
“Il calcio è questo, la serata non prometteva granché, al primo cross abbiamo preso gol, tanti meriti del Napoli ma noi potevamo fare meglio”.

Scudetto?
“Quello che vale oggi tra due mesi non vale più, ci sono Inter, Milan, roma Atalanta, un psso alla volta e vedremo tra due mesi dove saremo”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie