lunedì, 15 Luglio 2024

Evelina Christillin: “Ho parlato con Pogba. Sta bene e a gennaio torna. E con lui torneranno anche Di Maria e Chiesa”

Condividi

spot_imgspot_img

Evelina Christillin, membro UEFA nel consiglio FIFA è stata ospite di TMW Radio, durante Maracanà. La manager ha rivelato importanti informazioni sulla Juve, di cui è tifosa, ma prima un ricordo di Mario Sconcerti:

“Con lui ci siamo conosciuti tanti anni fa. Il mio legame con la Juventus era a volte motivo di sfottò ma essendo un grande conoscitore di calcio erano affettuose prese in giro. Sono tornata da poche ore da Doha dal Mondiale e la notizia della morte di Mario è arrivata lì mentre ero con Arrigo Sacchi, nel bel mezzo della manifestazione principale per il calcio”.

E’ stato un addio particolarmente affettuoso con tanti suoi conoscenti e colleghi. Il suo è stato un giornalismo d’altri tempi, non ha mai preso i comunicati stampa per oro colato e si è andato a prendere le notizie. Aveva una grande conoscenza del calcio che esponeva in maniera mirabile. La critica giusta è il sale del giornalismo e lui riusciva a farla”.

Come non ricordare la scomparsa di Mihajlovic:
Lo conoscevo molto bene. Il periodo torinese era stato adottato dalla città. Credo che vorrebbero esssere ricordati con allegria, per tutto quello che hanno fatto”.

Se credo nella rimonta della Juventus? Sicuramente le cose andranno meglio. E’ stata chiarita la posizione di Allegri, di cui ne è stato aumentato il peso dopo tutto quello che è successo”.

Poi la rivelazione: Ho parlato con Pogba ieri sera a Doha, che ha garantito che sta bene e a gennaio torna. Torneranno lui, Di Maria, Chiesa, spero che nell’area sportiva ci sia più serenità. Il Napoli gioca un ottimo calcio, sarà difficile rimontare ma mi auguro una seconda parte in crescendo”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie