spot_img
spot_img
giovedì, 9 Febbraio 2023

Juve, Dagospia: Ecco la strada tracciata da Elkann

Condividi

La nuova Juventus chiude il 2022 con una grossa novità: come riporta Dagospia, all’orizzonte potrebbe esserci l’uscita del titolo dalla Borsa.

Secondo il noto portale web la dirigenza della società, per ordine di John Elkann, dovrà procedere a un’Opa per l’uscita dalla Borsa, in maniera tale da sottrarre i bilanci ai controlli della Consob.

Secondo Dagospia, l’attuale direttore generale, fresco di nomina, Maurizio Scanavino, ha sei mesi di tempo per procedere al delisting, mentre il presidente, Gianluca Ferrero, ha il compito di rimettere in ordine tutte le carte della gestione Agnelli.

Una volta completata l’uscita da Piazza Affari, Elkann dovrà decidere se vendere il club bianconero oppure, come consigliano Alessandro Nasi (suo fedelissimo) e altri membri della famiglia, aspettare tempi migliori. Tra i possibili acquirenti del club è spuntato il nome dello stesso Andrea Agnelli.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie