spot_img
spot_img
giovedì, 2 Febbraio 2023

Juve, Checco Zalone “punta” Moggi: «Grande Luciano, dacci tanti orologi…»

Condividi

Checco Zalone ha debuttato al Teatro Colosseo col suo nuovo spettacolo che si intitola Amore + Iva, con un fuori programma.

Il comico pugliese, tra musica, racconti, imitazioni e parodie, dal palco ha punzecchiato Luciano Moggi, l’ex direttore generale della Juventus che si trovava tra il pubblico ad assistere allo spettacolo.

Ebbene, Checco Zalone, rivolgendosi a Moggi, ha detto: “Mi è venuto a salutare prima. Voglio dedicargli una canzone” e gli ha dedicato il brano che dice “Grande Luciano Moggi dacci tanti orologi agli arbitri internazionali si no co’ cazx’ che vinciamo i Mondiali”. Moggi ha reagito alla performance ridendo e applaudendo.

Già nel 2006 Checco Zalone gli dedicò una strofa della sua “Siamo una squadra fortissimi”, un vero e propria successo che divenne anche una delle canzoni che accompagnarono l’Italia nella vittoria del Mondiali di Berlino, nell’anno in cui scoppiò l’inchiesta di Calciopoli.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie