spot_img
spot_img
martedì, 31 Gennaio 2023

Pistocchi: “Nel calcio italiano tutto può succedere, è già successo Calciopoli”

Condividi

Maurizio Pistocchi, ha scritto un tweet polemico dopo lo scandalo che ha coinvolto l’Associazione Italiana Arbitri e soprattutto dopo la diffusione dell’intercettazione di Malagò emersa dalle carte dell’inchiesta della Procura di Milano sulla presunta tangente pagata per l’assegnazione dei diritti televisivi e da cui sono venuti a galla giudizi pesantissimi da parte del numero uno dello sport italiano nei confronti dei club di Serie A e dei loro presidenti, Lotito in primis.

“Questi sono delinquenti veri”, le parole usate da Malagò nei confronti dei patron di Serie A. Questo il tweet di Pistocchi:

“Abbiamo letto che il procuratore arbitrale dell’AIA è un narcotrafficante, che i Presidenti della Serie A sono “delinquenti”, e che gli amici del presidente del CONI Malagò sono Juventus e Roma. Nel calcio italiano tutto può succedere, è già successo Calciopoli”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie