spot_img
spot_img
venerdì, 9 Dicembre 2022

Inter, Cottarelli: “In queste condizioni diventa complicato trattenere i talenti e mantenere la squadra competitiva”

Condividi

Carlo Cottarelli, l’economista e tifoso dell’Inter che aveva lanciato la sua iniziativa di azionariato popolare InterSpac (mai decollata), ha fatto il punto sui problemi finanziari che affliggono il club presieduto da Zhang.

Se la società è a corto di risorse poi diventa complicato trattenere i talenti e mantenere la squadra competitiva. I due ad, Marotta e Antonello, stanno svolgendo un ottimo lavoro ma il problema è a monte”, ha esordito Cottarelli al Corriere della Sera.

Ovvero, “non è la prima volta ma non sono stupito se Suning ha dato mandato a due marchi prestigiosi come Goldman Sachs e Raine Group per reperire eventuali compratori. Credo che non ci siano dubbi sul fatto che l’Inter abbia necessità di avere un ritorno in termini di finanze per evitare il sacrificio di altri campioni”.

La speranza secondo Cottarelli “è che la vendita della società garantisca un’iniezione di capitale per fornire solidità”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie