spot_img
spot_img
venerdì, 2 Dicembre 2022

A. Bosco: “La Juve si liberi subito dei pesi “morti“ Ramsey, Arthur e Rabiot. Il post Paratici sta costicchiando”

Condividi

Andrea Bosco sulle colonne di Tuttojuve sollecita la Juve a liberarsi dei pesi “morti“: “i Ramsey, gli Arthur, e lo sfortunatissimo Pjaca che il Torino (come Mandragora) non ha più voluto”.

E, a tal proposito, il giornalista e scrittore di fede bianconera denuncia che il “post Paratici sta “costicchiando“: Ramsey dovrà essere “pagato“ per vedergli svuotare l’armadietto. Arthur è un “pondus“ da quasi 40 milioni a bilancio”.

Ma no solo: “Su Rabiot non filtrano notizie. Io avrei stappato champagne se avesse avuto gambe la notizia di uno scambio alla pari con Keita del Liverpool. Ma era una bufala. Paredes pare non interessi”.

E sugli altri nomi in orbita Juve: “Jorginho è alla prese con problemi personali e comunque in netto declino. I registi latitano. Berardi? Asensio? Arnautovic? Perché poi alla fine c’è sempre il problema della seconda punta. Forse Morata se Kean dovesse uscire e la Juve dovesse trovare l’accordo con l’Atletico”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie