spot_img
spot_img
martedì, 6 Dicembre 2022

Federico Chiesa avvisa i suoi: “Servirà una Juve molto più cattiva”

Condividi

La Juventus e i suoi tifosi aspettano con impazienza di rivedere in campo Federico Chiesa, dopo il grave infortunio e l’intervento al crociato dello scorso gennaio. E ormai il conto alla rovescia per il suo ritorno è iniziato.

Un desiderio anche suo, ma serve pazienza e prudenza, come ha sottolineato lui stesso nelle scorse ore: Sto sempre meglio. Sogno di tornare in campo il prima possibile, ma ci sono delle tabelle da rispettare. Stiamo facendo un grandissimo lavoro, sono accompagnato da grandi professionisti. Lo staff medico della Juventus è fantastico: mi hanno aiutato in tutto e per tutto, ci siamo venuti incontro. Adesso siamo in una fase in cui ho iniziato a correre, ho fatto anche i primi cambi di direzione. Io penso di essere pronto per inizio settembre, però vediamo se riusciamo a fare anche qualcosina prima. Ma per essere sicuri e non avere ricadute, cioè ciò che non si augura nessuno, settembre può essere meglio”.

Per tornare a vincere. “L’anno prossimo dobbiamo ritornare alla mentalità Juventus ha dichiarato Chiesa, che ha poi aggiunto: “Servirà una Juventus un po’ più cattiva. Anzi, non un po’: tanto, più cattiva“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie