venerdì, 19 Agosto 2022

Tacconi operato. Il direttore di Neurochirurgia: “Stefano potrà finalmente iniziare la riabilitazione”

Condividi

C’è un ottima notizia che riguarda Stefano Tacconi, ex portiere della Juventus e della Nazionale ricoverato nell’ospedale di Alessandria dallo scorso 23 aprile a seguito di un’emorragia cerebrale.

Ebbene, il 65enne è stato sottoposto a un nuovo intervento chirurgico. A tal fine il prof. Andrea Barbanera, direttore della struttura di Neurochirurgia, ha diffuso una nota in cui spiega tutto:

“Abbiamo eseguito questa mattina un intervento per svincolare Stefano dal drenaggio esterno ventricolare cerebrale posizionato in precedenza per l’emorragia, permettendogli così di avviarsi al percorso di riabilitazione”.

“Non si è quindi trattato di un’operazione dovuta a una complicanza del suo stato di salute, ma una conclusione già prevista del suo percorso di cura. Ora dovrà affrontare alcuni giorni di decorso post-operatorio e poi, se non ci saranno complicazioni, potrà iniziare la riabilitazione”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie