lunedì, 16 Maggio 2022

Zazzaroni difende Allegri: “La sua condanna è paradossale”

Condividi

Il direttore Ivan Zazzaroni nel suo editoriale sul Corriere dello Sport, è intervenuto a difesa dell’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, finito nel mirino di critica e tifosi per la stagione ben poco esaltante dei bianconeri. Dopo 11 anni la Juventus, infatti, chiude una stagione senza alzare nessun trofeo.

“È la stagione delle contraddizioni per la Juventus scrive Zazzaroni, che spiega:

“Perché partono proprio dal risultato positivo conquistato da Allegri: avesse continuato il campionato come l’aveva iniziato, con una Juve dimessa e indebolita dalla partenza di Ronaldo, nessuno avrebbe gridato allo scandalo: l’efficace rimonta con Vlahovic ha fatto invece sognare addirittura lo scudetto e scattare la paradossale condanna di Max“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie