martedì, 4 Ottobre 2022

Chirico furioso: “Juve, ma si può soffrire così con l’ultima in classifica?”

Condividi

La Juventus batte il Venezia 2-1 e si porta a casa tre importanti punti che blindano il suo quarto posto in classifica. Una vittoria conquistata con non poca sofferenza come ha rimarcato Marcello Chirico, che su ilbianconero.com si è scagliato in particolare contro Massimiliano Allegri.

“Ma si può soffrire per 90 e passa minuti con l’ultima in classifica? Oggi ci si immaginava una partita facile, e invece no, si è rischiato addirittura di pareggiarla. E se il Venezia avesse pareggiato, non ci sarebbe stato nulla da dire, perché ha giocato una buonissima partita” ha sottolineato il giornalista, che ha poi aggiunto:

“La Juventus ha fatto bene i primi 20 minuti, poi sbaglia di tutto e di più: indolente, pasticciona, la solita Juve. È inutile che Allegri dalla panchina si arrabbi, urli… la squadra la mette in campo lui! E, comunque, l’unica scusante per lui è che quella squadra è fatta da mediocri. Miretti, Danilo, de Ligt, Szczesny, Rabiot hanno fatto una buona partita. Ma tutti gli altri? Ma gli attaccanti? Vlahovic, dov’era? Morata? Non parliamo del vostro idolo Dybala. Cos’ha fatto, l’uomo che cambia le partite, il genio del calcio, il nuovo Sivori. Cos’ha fatto? Zero. Bonucci lo salviamo per i gol, ma non è che abbia fatto questa grande partita”.

Allegri non sa valorizzare la squadra, non sa tirare fuori il meglio da questi mediocri, farli giocare un po’ meglio – ha continuato. La Juve arriverà quarta per il rotto della cuffia, perché ha avuto un po’ di fortuna. Se siete contenti del quarto posto! Questa squadra va rifatta. Mi stupisco che Agnelli sia contento di questo, vede i progressi… ma dove sono i progressi? È stata una partita orrenda. Vinta, per fortuna. E meno male!”

Ha poi concluso: “Questa squadra è stata peggiorata, non migliorata. Gioco non ne ha, idee non ne ha e non ha le palle, perché ha giocatori scarsi! Ce ne saranno 5/6 da salvare, gli altri sono da mandare via. Mi auguro che Andrea Agnelli capisca che questa squadra è da rifare. E lo capisca anche Allegri, il prossimo anno non può allenare questa squadra qui. E comunque, la sta allenando male!”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie