lunedì, 4 Luglio 2022

Inchiesta plusvalenze: “E’ un’azione di fastidio per il campionato. Non a caso i titoli dei giornali sono contro Juve e Napoli. Richieste di condanna esagerate”

Condividi

Il giornalista Italo Cucci entra a gamba tesa sul processo sportivo per la questione plusvalenze, la cui sentenza di primo grado è attesa per venerdì.

E’ un’azione di fastidio per il campionato, non vi sarà sfuggito che molti titoli sono rivolti verso la Juve o il Napoli, le due big coinvolte”, le prime parole del giornalista sportivo nel corso della rubrica “Fuori di Juve”.

“Una situazione di mero carattere amministrativo lasciata crescere impunemente, sulla bocca dei tifosi, diventata un motivo per accusarsi di brogli e altre cose. E non così. Semplicemente si tratta di una cattiva gestione che il calcio ha ereditato dal passato ed ha provocato queste situazioni delle quali tutti erano a conoscenza tutti”, ha detto ancora il Direttore Editoriale di Italpress.

Infine Cucci ha concluso così: “Mi sembra che le richieste di condanna siano largamente superiori rispetto a quanto sta succedendo. E accaduto ben di peggio. Lasciamo chiudere questo campionato che sta regalando emozioni”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie