domenica, 2 Ottobre 2022

Bonolis, non passa più: “Ogni volta che si gioca a Torino contro la Juve non sono tanto tranquillo…”

Condividi

Il noto conduttore Paolo Bonolis, grande tifoso interista, nel corso di un’intervista a derbyderbyderby.it ha parlato dell’attesissima super sfida di domenica prossima Juventus-Inter. Sfida scudetto? “Assolutamente , senza ombra di dubbio” ha risposto il presentatore.

Come ci arriva l’Inter? “Purtroppo paghiamo le fatiche della Champions e di tante partite di livello ravvicinate – ha risposto Bonolis. Ma credo che a Torino i nerazzurri daranno il tutto per tutto”. In merito al digiuno di gol dei nerazzurri, Bonolis sembra aver trovato la causa:

“A inizio stagione l’Inter segnava tanto, adesso la media si è drasticamente ridotta. Per me c’è da considerare un fattore: la sfortuna! Guardiamo a Genoa-Inter: l’Inter ha fatto un sacco di tiri in porta! Il risultato? Zero gol. È incredibile!”

Sul possibile approdo di Paulo Dybala all’Inter, Bonolis ha commentato: “Sì, mi piacerebbe, perché è un giocatore estroso. Farebbe assolutamente al caso dei nerazzurri”.

In merito alla corsa scudetto, Bonolis ha poi aggiunto: “Ci sono sicuramente ottime probabilità di vincere. Però non mi stanno convincendo alcune cose che sento… Non sono mai stato tanto fan dei ‘processi di beatificazione’. Ora il Milan sembra immune da tutto, ma non possiamo dimenticare il contatto Giroud-Sanchez…”.

“Inoltre – ha aggiunto -, io, ogni volta che vado a giocare a Torino contro la Juve non mi sento tanto tranquillo…”. Motivo? “Perché penso alla scorsa stagione… Al rigore inesistente dato a Cuadrado per ‘fallo’ di Perisic… Insomma, mi aspetto di tutto!” ha concluso.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie