lunedì, 4 Luglio 2022

Moggi su Libero: “Facile per giornali e opinionisti massacrare la Juve ora che perde”

Condividi

Dopo l’eliminazione della Juve in Champions ad opera del Villarreal, il titolo che campeggia su tutti i giornali e sulla bocca dei vari opinionisti tv è 《fallimento Juventus》, le prime parole di Luciano Moggi su Libero.

Ma l’ex direttore generale della Juventus non ci sta:

“È la storia della Juventus attuale che deve rifondarsi, la storia di una squadra che per nove lunghi anni ha dominato e ora ha bisogno di riprendere fiato (…)”.

Poi l’attacco ai giornali: “I bianconeri vengono sbattuti all’onore della cronaca quando perdono, massacrando società, allenatore e squadra. Non è bastato che Andrea Agnelli abbia dichiarato, ad inizio campionato, che questo sarebbe stato un anno sabbatico in cui avrebbe cercato di rinforzare e rinnovare la squadra”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie