domenica, 2 Ottobre 2022

Frattura del secondo e terzo metatarso per McKennie: Starà fuori due mesi. Alex Sandro non preoccupa

Condividi

Per Weston McKennie, che dopo essere stato trasportato in ospedale a seguito del colpo ricevuto alla caviglia nel secondo tempo di Villareal – Juventus, purtroppo non arrivano buone notizie.

L’esito della lastra a cui è stato sottoposto il centrocampista bianconero dopo la forte contusione alla caviglia patita, ha evidenziato una frattura del secondo e terzo metatarso che purtroppo causerà un lungo stop al giocatore americano: si parla addirittura di due mesi.

La notizia è stata confermata nel corso della notte.

Per quanto riguarda invece le condizioni di Alex Sandro, costretto ad uscire nell’intervallo, per lui si è trattato di un indurimento al polpaccio sinistro.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie