sabato, 2 Luglio 2022

Danilo: “Vlahovic-Dybala-Morata incredibili. Alla Juve ho trovato ciò che ho sempre cercato”

Condividi

“Se continuiamo così, possiamo toglierci delle soddisfazioni”. Queste le parole di Danilo dopo il pareggio 1-1 con l’Atalanta, raggiunto grazie ad una sua prodezza di testa al 92° che consente alla Juventus di rimanere agganciata al 4° posto in classifica.

Un Danilo secondo molti il migliore in campo, dopo quella zuccata che ha salvato tutti e fatto guadagnare un altro prezioso punto ai bianconeri.

Al termine del match ai microfoni di DAZN Danilo ha commentato: “Abbiamo lottato, abbiamo provato a vincere in tutti i modi, ma un pareggio in uno scontro diretto così, fuori casa, ci sta. Dobbiamo crescere ancora, abbiamo avuto occasioni, siamo stati vicini alla loro porta e non abbiamo segnato. Comunque la squadra è sulla strada giusta, cresciamo, continuiamo così”.

Danilo ha poi continuato parlando del tridente Vlahovic-Dybala-Morata: “Il mister ha detto che possono giocare tutti, se possono correre tutti. Stanno facendo un lavoro incredibile. Paulo è rimasto lì a lottare, Dusan ha lottato con Demiral e non è stato facile. Continuiamo così, zitti, facendo ciò che chiede il mister. Possiamo vincere qualcosa di importante“.

Ringrazio Dybala, sicuramente” ha continuato Danilo, che ha poi aggiunto un commento sul significato del bacio alla maglia: “Cosa significa? Questo gol lo dedico alla squadra. Questo mese abbiamo sofferto, siamo stati zitti, continuando a lavorare. Questo gol è per tutta la squadra, per il lavoro che stiamo facendo. Significa tanto. Sono stato in 2/3 paesi, cercando una squadra dove potessi fare il mio lavoro, essere felice. Alla Juve ho trovato quest’opportunità, il gol vuol dire tanto”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie