domenica, 14 Agosto 2022

ADL pronto al ricorso per non giocare se l’Asl di Torino blocca uno tra Rrahmani, Lobotka e Zielinski

Condividi

Il Napoli attraverso il suo presidente Aurelio De Laurentiis è pronto a preparare un ricorso d’urgenza per evitare di giocare la partita di questa sera contro la Juventus.

La società azzurra, facendo riferimento al protocollo Uefa invocato in queste ore dalla Lega Serie A (se una squadra non ha almeno 13 giocatori più un portiere, non può scendere in campo), ritiene infatti che – come riferisce Il Messaggero – qualora, l’Asl di Torino dovesse decidere di bloccare almeno uno tra Rrahmani, Lobotka e Zielinski, il Napoli non potrebbe scendere in campo.

In ogni caso la partita resta in bilico in attesa degli esiti dei tamponi fatti in nottata.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie