domenica, 14 Agosto 2022

Coppa d’Africa: il Napoli tenta uno stratagemma per poter avere Osimhen contro la Juve

Condividi

L’attaccante del Napoli Victor Osimhen è stato convocato per la Coppa d’Africa dal 9 gennaio al 6 febbraio, una competizione alla quale il nigeriano non voleva mancare.

Il giocatore è già partito per la Nigeria, prima ancora del controllo medico decisivo in programma venerdì a Napoli, che darà il responso a poco più di un mese dal complicato intervento al volto, resosi necessario dopo il violento scontro con Skriniar nel corso della sfida contro l’Inter dello scorso 21 novembre.

Un recupero record per Osimhen, che avrà comunque bisogno del consenso dello staff medico per poter partecipare alla competizione.

Il Corriere dello Sport svela anche un retroscena sulla vicenda che ha fatto infuriare il Napoli. Secondo il quotidiano sportivo, il Napoli avrebbe chiesto alla Federazione Nigeriana di poter trattenere il giocatore per la sfida contro la Juventus in programma il prossimo 6 gennaio, per poi restituirlo alla sua nazionale in tempo per l’esordio in Coppa d’Africa previsto l’11 gennaio contro l’Egitto.

“Ora non so com’è la situazione, di sicuro Victor non avrebbe nessun problema a presentarsi, giocare e vincere a Torino per poi partire la dichiarazione dello staff di Osimhen.

Un’ipotesi che appare alquanto difficile da realizzare, anche per motivi logistici e burocratici.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie