lunedì, 17 Gennaio 2022

Mercato, Bucchioni: “Juve, cambia lo scenario. Tutto su Icardi, Dybala e De Ligt”

Condividi

Il giornalista de La Nazione Enzo Bucchioni fa il punto sul mercato della Juventus.

Spiccano le sue parole sull’affare Icardi e sul rinnovo di Paulo Dybala:

E’ probabile che Dybala non completamente soddisfatto della Juve, abbia calcolato che andando via a zero e offrendosi a squadre importanti (Barca?) potrebbe ottenere un contratto più vantaggioso rispetto ai circa dieci milioni (con bonus) che sta strappando a fatica dalla Juventus. E magari vincere”, spiega il giornalista.

“Forse anche la stessa società bianconera, visto il rendimento e i continui infortuni del giocatore, sta riflettendo sull’opportunità di un ingaggio da cinque anni a certe cifre che diventa un’operazione da un centinaio di milioni”.

Ma l’allarme vero, secondo Bucchioni  “è scattato su DeLigt do se Raiola ha deciso e convinto il suo assistito a lasciare la Juve sarà difficile tenerlo. E con questa Juve minore e senza programmazione per il futuro è anche complicato, oltre ai soldi, mettere sul tavolo argomenti per convincere il ragazzo a restare”.

E su Icardi, il giornalista parla di piani della Juve stravolti: “Sembrava in discesa la strada destinata a portare Mauro Icardi alla Juventus in prestito per sei mesi con diritto di riscatto, quando d’improvviso le cose si sono complicate. Pochettino ha spiegato che non ha in rosa un altro elemento con le stesse caratteristiche e mette il veto”.

Fra l’altro “dopo l’ok dato da Icardi e da Wanda Nara alle prime proposte della Juventus, c’era stata anche una frenata dello stesso attaccante. Qualche dubbio era sorto sulla formula, gli Icardi lascerebbero volentieri il Psg per la Juve ma a titolo definitivo, il prestito con diritto e non con obbligo è una formula con troppe incertezze”, ha concluso Bucchioni nel suo editoriale.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie