lunedì, 6 Dicembre 2021

Allegri: “La squadra ha centrato l’obiettivo con due giornate di anticipo. Ho fatto i complimenti ai ragazzi per il passaggio del turno”

Condividi

È un Max allegri non particolarmente preoccupato quello che si è presentato in conferenza stampa dopo la sconfitta della Juve con il Chelsea in Champions.

Fatto un bel primo tempo, nella ripresa hanno continuato a dare pressione, noi al secondo e terzo gol l’abbiamo preso in maniera leggera. Abbiamo concesso tanti calci d’angoli, loro sono forti. Potevamo far meglio in alcune situazioni. Dispiace aver preso 4 gol, l’obiettivo era stato raggiunto. Pensiamo a sabato”.

Tuttavia Allegri ha messo in evidenza che “ci sono stati dei momenti in cui abbiamo perso tanti palloni, cercando di verticalizzare subito. Dobbiamo lavorare, migliorare, spesso lo facciamo, quando giochi queste partite devi rallentare. La forza è notevole, sono i campioni, stanno bene fisicamente, hanno grande tecnica”.

Allegri ripeto: “nel primo tempo non ha fatto male, sono contento. Secondo e terzo gol entri in sfiducia, poi è arrivato il quarto”.

“Ma la squadra ha centrato l’obiettivo con due giornate di anticipo. Pensiamo all’Atalanta”.

Allegri ha concluso sorprendendo tutti: “Ai ragazzi l’ho già detto, ho fatto i complimenti per il passaggio del turno. Non è che vinci a Roma e sei la più forte d’Europa. ci vuole equilibrio, calma, sappiamo pregi e difetti. Lavoriamo sui limiti, attraverso queste serate miglioreremo”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie