lunedì, 6 Dicembre 2021

Juve, Sconcerti ha già cambiato idea: “Ora una Juve diversa e migliore”

Condividi

Dopo l’ennesima vittoria della Juventus in Champions League, anche il giornalista ed editorialista del Corriere della Sera Mario Sconcerti pare abbia cambiato idea sui bianconeri.

Pochi giorni fa il giornalista aveva sparato a zero contro la Juve ritenendo che il cammino della squadra allenata da Max Allegri sarebbe stato breve in Europa e in Italia.

Ora invece dopo la vittoria in Champions con lo Zenit, il giornalista ha fatto una clamorosa retromarcia:

“La Juve è a punteggio pieno in Champions dove corre e gioca meglio che in campionato”, ha detto Sconcerti.

Quindi, sostiene Sconcerti:È stata una Juve diversa rispetto alla piccola serie delle ultime vittorie. Ha cercato quasi soltanto la gestione della gara, ma non è partita per ottenere il minimo. È scesa in campo per dimostrare dolcemente la propria superiorità”.

“C’è riuscita senza dover strafare. Una Juve migliore non solo nel gioco, soprattutto negli uomini e nella mentalità, non ferma solo alla profondità di Chiesa, ma con una predisposizione a cercare ordine e sorpresa”.

“È un passo avanti importante anche rispetto alla gara con la Roma, troppo frenata, senza sbocchi, anche se tutta la squadra rimane ancora lontana dalla porta”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie